Questa settimana navighiamo assieme verso la Spagna nella splendida Andalusia fino a raggiungere il bellissimo Puerto de Rota, situato nell’omonima città a pochi chilometri da Cadice.


La città di Rota


Rota si trova a nord della Baia di Cadicenell’Oceano Atlantico, a metà strada tra Portogallo e Gibilterra.

La città è oggi una delle località turistiche più amate della provincia di Cadice grazie alla sua ricca tradizione sia marinara che agricola, alle sue spiagge, all’ospitalità dei suoi abitanti, alla sua gastronomia, nonchè alla grande e diversificata offerta culturale e sportiva presente sia durante i mesi estivi che invernali.

Grazie alla sua posizione costiera Rota è stata meta di culture e lingue differenti: tartessiani, romani e arabi. Sotto il dominio arabo, la città era conosciuta col nome di Rabeta-Ruta. Da un punto di vista archeologico e architettonico la città è ricca ancora oggi di chiese ed edifici che testimoniano il suo affascinante passato.



La costa sulla quale si affaccia la città offre 16 chilometri di splendide spiagge le cui acque sono state tutte premiate con la Bandiera Blu. Note anche le due spiagge urbane: La Costilla, vicino al centro storico, e Rompidillo.

Grazie alla sua geografia e al suo clima, a Rota sono presenti tutte le strutture per poter praticare un gran numero di attività sportive: campo da Golf, Club di Tennis, Club di Padel, Club Ippico, Club Nautico Urta, la Scuola di vela, il Centro di caccia e pesca, i Polisportivi e il porto turistico “Astaroth” (premiato con la Bandiera Blu).

Da non dimenticare sono i piatti della tradizione culinaria che si legano ad un territorio molto fertile e ricco di colture di ortaggi: la Urta a la Roteña (famoso piatto di pesce), la Berza Roteña, el Arranque Roteño (piatti a base di verdure), la Sopa de Urta (zuppa di pesce), Las Tortillitas de Camarones (frittata di gamberetti) e la “Tintilla” di Rota, vino dolce famoso in tutto il mondo.

Nel comune si trova inoltre la Stazione Navale Rota: base logistica per operazioni militari in Europa, nel Nord Africa e Medio Oriente, un luogo di scalo per aerei cargo ed imbarcazioni non solo americane, ma anche di altri stati appartenenti alla NATO. Questo importante centro è noto anche per essere stato sito di atterraggio transfrontaliero nel programma Space Shuttle. Oltre a navi, sottomarini e squadroni aerei, qui si trova il Centro Metereologico ed Oceanografico per l’Europa della US Navy, che fornisce informazioni sia agli USA che alla NATO.


La marina



La Marina di Rota, offre 509 ormeggi per imbarcazioni con una lunghezza massima di 15 metri e fino a 4 metri di pescaggio. Nella marina Astaroth inoltre, sarà a vostra disposizione un attrezzato cantiere navale con una gru e un travelift che consente di facilitare tutte le operazioni di varo e alaggio nonchè di manutenzione delle barche.

In questo porto sono presenti tutti i migliori servizi: acqua ed elettricità, spogliatoi, bagni, stazioni di servizio, noleggio barche, raccolta rifiuti, sorveglianza.

Grazie alla sua posizione nell’area urbana, potrete facilmente raggiungere il centro storico della città, le sue splendide spiagge, il tipico quartiere di pescatori e le sue strade ricche di piccoli negozi, storia, cultura e ristoranti nei quali potrete gustare l’ottima cucina di Rota.



Servizi

  •  Att. Sportive
  • Acqua Potabile
  • Bar/ Ristorante
  • Capitaneria
  • Corrente Elettrica
  • Distributore di benzina
  • Gru
  • Rimessaggio invernale
  • Portici / Travelift
  • Rampa
  • Raccolta Rifiuti
  • Raccolta acque di scarico
  • Cantiere Navale
  • Spogliatoi
  • Certificazione di Qualità
  • Certificazione di Servizi
  • Noleggio barche

Cosa aspettate a visitare l’Andalusia? Venite a scoprire Rota con noi!

 

CallToActionBlog_marina