Questa settimana Marinanow vi invita in Spagna, nel centro della costa asturiana, a scoprire un’accogliente marina situata nella splendida cittadina storica di Gijòn: Puerto Deportivo Gijòn.


Alla scoperta di Gijòn


Con una superficie di 181,7 km2 il Comune di Gijón è praticamente situato nel centro della costa asturiana, attorniato dai comuni di Carreño, Llanera, Siero, Sariego e Villaviciosa.

L’ impetuoso mare Cantábrico che abbraccia la città di Gijón ha segnato la storia di questo bellissimo borgo per più di 5000 anni.



Gijón conserva vivo il suo passato romano attraverso gli interventi realizzati nel Parco archeologico della Campa de Torres, uno dei principali villaggi fortificati del nord della Spagna (antecedente al 490 a.C.) e, soprattutto nel recuperato complesso termale di Campo Valdés, edificio pubblico datato sul finire del Iº secolo d.C.

Numerose anche le chiese romaniche del XIIº e del XIIIº secolo e ancora visibili numerosi siti di epoca medievale. La fondazione del Villaggio nel 1270 portò ad una espansione urbana che verrà frenata sul finire del XIVº secolo, quando Gijón verrà coinvolta nei conflitti dei Trastámara e quasi totalmente distrutta.



A partire dalla metà del XIXº secolo, in seguito al processo di industrializzazione, la città cominciò a cambiare radicalmente il suo aspetto trasformandosi nel centro industriale delle Asturie con il grosso Porto di El Musel, i suoi cantieri navali e le numerose installazioni industriali.

La progressiva modernizzazione e le eccellenti condizioni ambientali e paesaggistiche, hanno fatto di Gijón una città che, con un importante settore dei servizi ed una buona offerta culturale e sportiva, attrae un crescente numero di visitatori ogni anno.


Puerto Deportivo de Gijòn



Il Puerto Deportivo de Gijón si trova nel centro della città e questo lo rende comodo da raggiungere e in prossimità di tutti i servizi. Ha ottenuto ininterrottamente dal 1996 la Bandiera Blu dalla Fondazione Europea per l’Educazione Ambientale.

Il porto turistico, dispone di 780 posti barca distribuiti su quattro banchine.



Gli ormeggi dispongono di:

  • acqua potabile ed elettricità (220 V, 16 o 32A),
  • sorveglianza 24h,
  • Wi-Fi,
  • pulizia e mantenimento imbarcazioni,
  • assistenza all’ormeggio

I servizi a terra sono numerosi:

  • servizio meteo,
  • Wi-Fi,
  • informazioni turistiche,
  • sale riunioni e proiezioni,
  • sala espositiva,
  • docce e servizi igienici,
  • lavanderia,
  • distributore del ghiaccio e bevande fredde,
  • pronto soccorso,
  • servizio carburante (super benzina 95 e diesel A).

Per chi desidera avventurarsi per le stradine di questa città è anche presente un noleggio biciclette nei periodi di alta stagione.

Esiste inoltre un attrezzato cantiere nautico che offre la possibilità di effettuare tutte le riparazioni necessarie, uno scalo di alaggio, un travel-lift fino a 35 tonnellate, e tutti i migliori servizi per imbarcazioni sia a vela che a motore.

 


CallToActionBlog_marina