Quanto costa mantenere una barca?

Chi non ha mai desiderato almeno una volta nella vita di poter prendere il largo e lasciarsi tutto il mondo alle spalle? Solcare le onde e dirigersi verso paradisi incontaminati con la giusta compagnia o in completa solitudine? Ti capita di passeggiare nel lungomare della tua città e fermarti a guardare con sguardo bramoso le barche ormeggiate o di navigare in internet alla ricerca dell’imbarcazione perfetta e di pensare che il tuo sogno di andare per mare a bordo di una favolosa barca sia irrealizzabile? Non è così, ci sono tante occasioni che ti potranno far realizzare il tuo desiderio!

Ma andiamo con ordine: perchè i costi da sopportare quando si compra una barca sono tanti e tutti necessari. In primo luogo bisogna considerare il costo di ormeggio, il quale dipende da una varietà di condizioni tra cui la tipologia e la dimensione dell’imbarcazione, la posizione della marina scelta per attraccare ed i servizi offerti dalla stessa. Poi ci saranno i vari costi di manutenzione ordinaria, in cui rientrano le spese per la pulizia e la cura dei materiali di cui si compone l’imbarcazione, come ad esempio le spese di alaggio, varo e trattamento antivegetativo; ed i costi di manutenzione straordinaria, connessi alla possibilità che la nostra imbarcazione subisca dei danni legati ad eventi innaspettati, come la rottura di una vela o un guasto al motore. Bisogna poi considerare i vari costi di assicurazione, i quali sono obbligatori per una tutela di tipo civile anche se l’imbarcazione rimane ferma all’ormeggio, e che qualora volessimo includere anche una copertura assicurativa che ci tuteli per il furto, l’incendio, gli atti vandalici ed altre opzioni aggiuntive, cresceranno. Inoltre, se si possiede un’imbarcazione di lunghezza superiore ai 14 metri, sarà necessario pagare la tassa annuale di stazionamento, la quale dipende sempre dalla tipologia e dalla dimensione dell’imbarcazione (come riportato nella scheda informativa dell’agenzia delle entrate). In ultimo non bisogna dimenticare gli eventuali costi di miglioria, ossia le spese legate a tutti quegli sfizi a cui chiunque possieda una barca non riuscirà a rinunciare.

Dopo aver introdotto un elenco dei costi da sopportare per il mantenimento della tua barca ti suggeriamo una serie di soluzioni che ti permetteranno di ridurre i costi da sopportare e di realizzare finalmente il tuo sogno di andare per mare e raggiungere meravigliose mete a bordo di una barca.


AB58


1- Sapevi che il noleggio occasionale può abbattere i costi relativi alla tua imbarcazione? Anzi in realtà il noleggio occasionale può diventare addirittura una fonte di guadagno per te. Potrai liberamente noleggiare la tua imbarcazione, senza per questo svolgere un’attività commerciale, in modo che sia la tua barca a ripagarti delle numerose spese di manutenzione. Per semplificare ulteriormente questa procedura potrai, inoltre, fare affidamento al portale online di Marinanow: tramite dei semplici passaggi potrai registrare la tua barca sul sito di prenotazione di Marinanow per renderla visibile ad un più ampio pubblico ed avere così maggiori opportunità di guadagno. Inoltre, il team di Marinanow sarà pronto ad assisterti durante l’intera procedura di compilazione dei moduli per l’attivazione del noleggio occasionale. Se vuoi saperne di più sul noleggio occasionale leggi il nostro articolo a riguardo


tuffo2


2- Hai mai pensato che potresti dividere le spese relative all’imbarcazione con altre persone? Grazie alla formula della multiproprietà sarà possibile possedere la barca che si desidera suddividendo i costi di acquisto e manutenzione tra più soci. Infatti, molto spesso chi possiede una barca, passa la maggior parte del suo tempo in ufficio o a bordo della sua auto, dedicando all’andare per mare solo un lasso di tempo ridotto. In questo modo, invece, ognuno dei comproprietari avrà a disposizione l’imbarcazione per un periodo prestabilito godendosi appieno il piacere di andare per mare e soprattutto dividendo i costi relativi alla sua barca.


Montenegro Marina


3- Sai che anche il tuo posto barca può essere affittato? Se sei proprietario o godi di un diritto d’uso di un posto barca per un periodo pluriennale puoi liberamente decidere di concederlo in sub-concessione. In parole più semplici, puoi decidere di affittare il tuo posto barca ad altre persone per il periodo in cui non sarà occupato dalla tua barca. Le tue possibilità vengono ampliate: Marinanow permette anche ai privati, oltre che alle marine, di offrire posti barca a noleggio tramite una semplice ed efficace procedura. Basterà registrarsi gratuitamente e creare un account sul sito di Marinanow per avere accesso ad un pannello di controllo in cui inserire i dati relativi al tuo posto barca, gli eventuali servizi disponibili all’attracco e la fotogallery. Inoltre, avrai la possibilità di modificare le tariffe e la disponibilità del posto barca in tempo reale. Marinanow ti offre il modo migliore per ottimizzare e massimizzare la visibilità  della tua offerta.


prenotazione Marinanow


4- Sei proprio sicuro che l’acquisto di una barca sia la scelta giusta per te? Se la tua intenzione ed il tuo desiderio è quello di fare una vacanza ogni tanto a bordo di un’imbarcazione per ricordarti il piacere che si prova per andare per mare, ma non pensi di avere il tempo ed il denaro necessari per l’acquisto e la manutenzione di una barca allora la soluzione giusta per te potrebbe essere il noleggio! Ti basterà accedere al portale di prenotazione online di Marinanow per avere a disposizione un’ampia lista di imbarcazioni tra cui scegliere in base alle tue esigenze. Potrai selezionare il tipo di imbarcazione, le sue dimensioni e la marina e le date di partenza, e confrontare poi i prezzi delle barche in elenco. Se non riesci a trovare la barca adatta a te potrai inviare un messaggio al nostro team di esperti che ti aiuterà nella scelta senza nessun costo aggiuntivo. La prenotazione potrà avvenire semplicemente con un clic in qualsiasi momento tu lo desideri: il portale di Marinanow è sempre a tua disposizione e ogni giorno ti proporra un’ampia selezione di offerte tra cui scegliere. Visita ora il sito di Marinanow  per iniziare ad organizzare le tue prossime vacanze.

Se sei indeciso su quale sia il tipo di barca più adatto ti suggeriamo la lettura di questo articolo.

Il sogno di andare per mare a bordo di una favolosa imbarcazione ti sembra ancora così irrealizzabile?

 

Banner-blog