Mancano oramai poche settimane ad uno degli eventi velici più importanti della stagione: la Rolex Capri Sailing Week.

Marinanow vi invita a partecipare e a scegliere la vostra barca a vela tra le nostre proposte!

La sailing week si svolgerà dal 5 al 13 maggio 2017  nei bellissimi scenari costieri che si snodano tra Napoli e Capri.

Questo importante evento, patrocinato da Rolex, come le altre regate dal Fastnet alla Sydney/Hobart, è organizzato dallo Yatch Club Italiano, dal Circolo del Remo e della Vela Italia, dal Circolo Canottieri Aniene e dallo Yacht Club Capri.

Il programma

Ad aprire le danze sarà la 63° edizione della Regata dei Tre Golfi che prenderà il via a mezzanotte dalle banchine del Circolo del Remo e della Vela Italia a Napoli, dopo un pranzo di apertura e di buon auspicio per tutti i partecipanti.

Le barche percorreranno circa 150 miglia, attraversando il golfo di Napoli fino a quello di Gaeta e Salerno girando le isole di Ponza e de Li Galli per arrivare all’Isola di Capri (tra sabato 6 e domenica 7 maggio).

In questa bellissima isola i concorrenti saranno ospitati per due giorni in attesa dell’inizio degli altri due eventi in programma che si svolgeranno dal 10 al 13 maggio:

  • Il Campionato Nazionale del Tirreno: alla 11° edizione nelle acque del golfo di Napoli. Sono attese oltre 50 barche nelle varie categorie, inclusa la “Gran Crociera”
  • La Mylius Cup: aperta a tutti i Mylius costruiti dal 2003 in poi, quindi dai primi 37’ agli ultimi 76’; sarà corsa in IRC su percorsi costieri o sulle boe
  • La Farr 40 Class Regatta: riservata alla flotta di imbarcazioni monotipo disegnate dal celebre Bruce Farr.

 

Le barche in gara

L’evento registra quasi 100 imbarcazioni già iscritte e rappresenta un vero di partecipanti. Le imbarcazioni che per le loro caratteristiche tecniche sono le favorite e si contenderanno il titolo sono:

  • La Farewell la barca più grande iscritta, Il Southern Wind 100 del Circolo Canottieri Aniene di 30,48 metri di lunghezza,
  • Rosalba, di Riccardo Pavoncelli, con i colori del guidone del C.R.V. Italia, un Imoca 60 di 18,30 metri costruito in carbonio, nato nel 2002 come Hexagon per il giro del mondo in solitario e che punta a battere il record di regata grazie al suo leggerissimo peso.
  • Oscar 3, il Mylius 65 di 19,81 metri dello YC Punta Ala, appena costruito su progetto dell’architetto napoletano Alberto Simeone al suo debutto in mare
  • Itacentodue, il velocissimo 61 piedi disegnato da Felci che batte il guidone dello Yacht Club Italiano
  • Vahinè, il First 45 dell’armatore Francesco Rapone con i colori del guidone dello Yacht Club Capri e della società Porto Turistico di Capri. Sarà in acqua grazie alla collaborazione con il Marina di Capri per difendere il titolo conseguito al CN del Tirreno lo scorso anno.

Tutta la settimana sarà infatti costellata di eventi e di momenti di condivisione e divertimento per tutti i partecipanti. Tra questi ricordiamo:

  • Il “Cocktail Fideuram” che si svolgerà il 4 maggio sulle terrazze del Circolo Italia
  • Il brindisi beneaugurante che si svolgerà in comune a Capri il 9 maggio
  • Mercoledì 10 si terrà, ai Giardini di Augusto, il cocktail di benvenuto ospiti organizzato dallo Yacht Club Capri e il Cantiere Mylius.
  • Venerdì 12 l’evento più esclusivo: il Rolex Owners Gala Dinner all’Hotel Quisisana, riservato agli armatori e ad una selezionata lista di invitati.

Sabato 13 maggio alle 17.00, si svolgerà la premiazione finale di questa importante settimana. In serata i partecipanti saranno ospiti alla taverna “Anema e Core” di Guido Lembo.

Insomma un evento al quale non si può mancare in una delle location più belle del Mediterraneo!

 

 Richiedi preventivo gratuito