Arriva la seconda edizione della Round Sardinia Race, oltre 400 miglia di vela, sport e avventura attorno ad una delle isole più belle e amate del Mediterraneo, la Sardegna!


L’evento

Le veleggiate si svolgeranno nel tratto di mare antistante le coste della Sardegna, a tappe, da Cagliari in senso antiorario passando per Villasimius, Arbatax, Porto Rotondo, Alghero, Carloforte con ritorno a Cagliari.
I Circoli Patrocinatori cureranno i campi di boe, le partenze e gli arrivi e, per la tappa di competenza, faranno parte del Comitato Organizzatore.

 

Organizzatori dell’evento saranno: ASD Vento di Sardegna, supportato dalla Lega Navale Italiana di Villasimius e dalla Ichnusa Sailing Kermesse.

La regata prenderà il via sabato 23 settembre con partenza dal porto di Cagliari e arrivo a Villasimius per poi ripartire alla volta di Arbatax, nuova tappa di questa edizione.
Ogni arrivo sarà segnato da una premiazione che vedrà coinvolti tutti i partecipanti in momenti di festa e condivisione aperti a tutti. La regata terminerà il 30 settembre con arrivo a Cagliari.
Domenica 1 ottobre sera ore 18.00 ci saranno la premiazione finale e la festa nel villaggio della RSR.
Questo evento, nato nel 2007 da una iniziativa di Andrea Mura, il noto velista sardo famoso per le sue imprese oceaniche, si mostra ancora più ricco in questa seconda edizione arrivata dopo un lungo periodo di attesa.


Con l’organizzazione della Round Sardinia Race, il più grosso evento velico in grado di coinvolgere tutta l’isola, Andrea vuole promuovere la vela d’altura in Sardegna e avvicinare gli appassionati di questo sport ad un territorio, così noto per la bellezza delle sue coste e dei suoi paesaggi, luogo ideale per gli appassionati del mare.

Partecipanti e Iscrizioni

La manifestazione è aperta alle imbarcazioni d’altura da diporto e a tutti i natanti: dai piccoli cabinati (fino a mt.6.50) fino ad imbarcazioni oltre i 13 metri.
Le imbarcazioni saranno divise in gruppi omogenei e per la loro determinazione e per la creazione dei raggruppamenti farà fede la LFT (Lunghezza Fuori Tutto) certificata con la documentazione della barca.


Le imbarcazioni saranno ospitate gratuitamente presso gli ormeggi dei vari Circoli Patrocinatori per tutta la durata della manifestazione e per un periodo prima e dopo da concordare.
Tutti gli equipaggi avranno inoltre accesso gratuito alle cene e agli eventi ludici organizzati la sera presso ogni tappa di arrivo.
Le quote d’iscrizione potranno essere versate online compilando l’apposito form nel sito e le iscrizioni potranno essere perfezionate presso la segreteria della Lega Navale Italiana di Villasimius entro e non oltre le ore 20.00 del 15 settembre 2017.
Cosa aspettate a partecipare?

Per maggiori informazioni: