Vi soprenderà per la sua bellezza e la sua storia. Spalato infatti, non a caso, è una delle mete turistiche più amate del Mediterraneo: situata sulla costa adriatica, è la seconda città più grande della Croazia e il suo porto è il principale per il collegamento con le isole dell’arcipelago centrale dalmata: Brač, Šolta, Hvar, Korčula e Lastovo.

Chiamata “Split”,  in lingua slava, le sue origini affondano nel periodo della Magna Grecia, di cui conserva il tocco mediterraneo. Non solo: imperdibile è una visita al Palazzo di Diocleziano  e i suoi suggestivi scantinati, nel centro storico di Spalato. Un importante sito architettonico che testimonia l’ importanza della città in epoca romana, visto che proprio l’imperatore Diocleziano la scelse come sua dimora.

peristil_alba_split

Il clima mite in tutti i periodi dell’anno  e la bellezza delle coste, ne hanno da sempre fatto un soggiorno ambito per chi cerca il relax in un’atmosfera elegante, godendo dei paesaggi naturali a partire da quello offerto dal Monte Marjan che sovrasta la città, coi suoi sentieri e il parco da scoprire.  Facilmente raggiungibile sia attraverso il mare che per la posizione geografica centrale all’intero territorio croato, è uno snodo fondamentale, ben servito da aerei e treni.

L’offerta turistica è di ottima qualità, e si può scegliere di vivere il lusso di alberghi a 5 stelle o una vacanza più a contatto con la natura, apprezzando tutta la regione di Spalato che comprende anche località come Kaštela, Podstrana, Omiš e Trogir.

bacvice1

Val comunque la pena lasciare ormeggiata la vostra imbarcazione per passeggiare  lungo la Riva o raggiungere  la splendida spiaggia Bačvice.

Spalato, insomma, così come tutta la Croazia, è accogliente e vi stupirà anche a tavola: basterà scegliere i ristoranti tipici locali, detti konobe. O semplicemente godervi una serata speciale tra i numerosi locali notturni, i concerti e i festival che rendono Split una delle mete estive più apprezzate. Prenota subito il tuo posto barca.

CallToActionBlog