Negli ultimi tempi Lisbona, la bella capitale del Portogallo è diventata una delle mete preferite dai turisti europei e con lei tutto il Portogallo. Questo estremo lembo di Europa che guarda all’oceano, bagnato da oltre 1000 km di costa è una tappa imperdibile anche per gli amanti del mare. E che mare! Questo è l’Oceano Atlantico, a volte calmo e perfetto per una veleggiata rilassata, a volte volubile tanto da sfidare i naviganti che per dominarlo devono avere molte risorse ed energie.

Da nord a sud fino alle isole di Madeira e alle Azzorre la brezza dell’Oceano soffia sulle coste portoghesi temperate dal vicino Mediterraneo tanto che possono essere navigate tutto l’anno. Proprio qui si trovano alcuni spot che sono considerati tra i migliori al mondo per le regate come la baia di Cascais (incantevole borgo di pescatori a pochissima distanza da Lisbona) e Lagos in Algarve. Molte gare internazionali si tengono nelle acque portoghesi come la Volvo Ocean Race tra le altre.

L’itinerario perfetto per un break in terra lusitana allora potrebbe essere proprio questo: volo in arrivo da e per Lisbona e poi via dalla metropoli verso Setúbal, alla scoperta dell’Oceano e della splendida Costa de Azul.

Regata Volvo Ocean Race
Regata Volvo Ocean Race

Raggiungere Setúbal da Lisbona

Lasciata Lisbona con le sue bellissime piazze e i monumenti (imperdibili il Mosteiro dos Jeronimos, la torre di Belem e lo straordinario ponte Vasco de Gama) e fatta incetta delle deliziose Pasteis de Belem (tortine di sfoglia farcite con una speciale crema a base di panna e uova) a soli 55 minuti di treno (poco meno se decidete di noleggiare una macchina) guidate verso sud, fino a raggiungere la penisola di Troia. Ecco che il paesaggio diventa più verde e sarete circondati da un ambiente naturale in cui l’acqua predomina su ogni altro elemento. Qui troverete una serie di località poco note ai turisti dove si respira un Portogallo autentico di cui vi innamorerete. Sesimbra ad esempio, una deliziosa località di villeggiatura perfetta per le famiglie grazie alle sue grandi spiagge attrezzate dove rilassarsi  e lasciare liberi i vostri piccoli. Proseguite – se siete in macchina – lungo la strada panoramica N379 che collega Sesimbra a Setúbal. La strada sale per più di 500 metri fino a raggiungere il monte Formosinho e poi scende con una serie di spettacolari tornanti fino a Setúbal.

In barca in Costa de Azul a conoscere i delfini da vicino

Arrivati a Setúbal, cittadina dallo spirito Mediterraneo troverete numerose marine in cui noleggiare la barca più adatta alle vostre esigenze. Accompagnati dall’odore del mare, spinti dalla potenza delle onde e ripagati dall’incredibile ambiente circostante… si salpa!

La prima tappa di questo viaggio in barca potrebbe essere Arrábida, una località incontaminata leggermente a nord circondata da un parco naturale di incommensurabile bellezza. Qui vi imbatterete in una delle più belle spiagge della costa di Lisbona, Portinho da Arrábida.

Spingendovi un po’ verso l’interno inoltre potrete raggiungere una suggestiva grotta immersa nella vegetazione  che custodisce un altare secentesco consacrato dai pescatori a Nostra Signora di Arrabida: lapa de Santa Margarida.

Dopo questa prima tratta che ne dite di navigare verso la marina di Troia? Una rinomata località di villeggiatura particolarmente amata dai velisti.

Durante la navigazione potrete ammirare le enormi spiagge di sabbia dorata ancora vuote: davanti il mare trasparente e alle spalle le pinete. L’ambiente giusto per praticare sport e attività divertenti per tutta la famiglia.

Sulla sponda del fiume Sado, si trova uno dei litorali più estesi del Portogallo lungo ben 18 km, risalite il fiume e proprio nel bel mezzo potrete ritrovarvi su un’isola di sabbia completamente deserta, abitata solo ed esclusivamente da conchiglie marine e rocce colorate. Siete arrivati alla Reserva natural do Estuario do Sado dove si può fare birdwatching e ammirare splendidi esemplari di fenicotteri, cormorani anatre e colibrì. Coloratissimi abitanti di un paesaggio unico.

Dove il fiume Sado si mescola con l’oceano si vedono spesso dei delfini, con una gita in barca riuscirete sicuramente a farne conoscenza. Vedere i delfini che saltano, giocano e seguono la barca è davvero emozionante, e non solo per i bambini. Se siete fortunati potreste vedere anche una mamma delfina con i suoi piccoli, che meraviglia! Il Dolphin watching è un must per chi naviga lungo la costa portoghese. A volte bisogna avere pazienza ma spesso e volentieri l’attesa viene ripagata col più bello degli spettacoli.

Dopo aver ammirato le affascinanti scogliere e esservi concessi generosi bagni nelle fresche acque dell’oceano Atlantico è tempo di visitare la famosa Praia dos Galapinhos, la migliore spiaggia del 2017 secondo gli utenti di Tripadvisor; praticamente inaccessibile via terra se non attraverso una ripida discesa. Raggiungere questo angolo di paradiso dove la sabbia bianca accarezza il mare dai colori caraibici via mare è un’esperienza che non ha prezzo.

spieggia praia dos galapinhos in barca
Praia dos galapinhos Credits: europeanbestdestinations.com

Cosa fare a Setúbal in vacanza

Ritornati alla marina di Setúbal potrete scendere e dedicarvi alla visita di questa cittadina vivace dall’evidente vocazione marittima. Famosa per la pesca e per il suo porto, Setúbal attrae i turisti grazie alla sua autenticità e agli scorci intriganti. Qualcuno potrebbe non amare l’aspetto troppo realistico di una città di mare che non si nasconde dietro al make up per turisti ma presenta i pro e i contro di un luogo vivo, tra i quali vi sono i segni di un certo sviluppo industriale. Setúbal è infatti la capitale mondiale della famigerata sardina portoghese, e tutto qui sa di mare.

Lo strepitoso waterfront da poco ristrutturato è un omaggio alla relazione indissolubile tra la città e il mare e conduce al coloratissimo porto dei pescatori, il popolare parco urbano e il terminal navi della penisola di Troia. L’affascinante centro storico è un dedalo di stradine strette, piazzette segrete e negozietti familiari nonché sede del più grande mercato del pesce del Portogallo.

porto dei pescatori setubal portogallo
Porto dei pescatori, Credits: Osvaldo Gago – fotografar.net

Una volta scesi dalla vostra barca a noleggio perdetevi per Setúbal, noi vi consigliamo di:

  • Salire sulla Fortaleza Sao Felipe (per panorami mozzafiato)
  • Fare pausa pranzo al Mercado do Livramento (uno dei migliori food market del paese)
  • Assaggiare il Choco Frito, il calamaro fritto vero e proprio must gastronomico di Setúbal
  • Degustare il famoso vino da dessert, Moscatel de Setúbal
  • Assaggiare i formaggi tipici dell’Azeitao

Last but not least, sappiate che sia d’inverno che d’estate, il clima mite della zona consente di trascorrere in mare intere giornate e fare il pieno di attività. Ecco perché il Portogallo è davvero una destinazione perfetta per chi ama viaggiare in barca da scoprire tutto l’anno.

Pronto per la tua vacanza al mare in Portogallo?

Noleggia la tua barca su Marinanow